Sindrome del cuore infranto

La sindrome del cuore infranto ( Tako-tsubo ) consiste in una sofferenza cardiaca temporanea che può riprodurre tutti i sintomi tipici dell’ infarto e che scaturisce da una situazione stressante o emotiva molto importante vissuta dalla persona.

Le cause, tutt’oggi, sono poco chiare, ma alcuni studi hanno evidenziato che nel 70% dei casi la sofferenza cardiaca è preceduta da un evento particolarmente stressante o da una forte emozione, come se queste situazioni fossero in grado, in qualche modo, di condizionare negativamente la funzionalità cardiaca.

L’ ipotesi alla base di questa teoria fisiopatologica è che l’abbondante rilascio di due ormoni ( adrenalina e noradrenalina ) indotto dagli stress maggiori e dalle intese emozioni, capaci di stordire,nelle persone predisposte, il tessuto del cuore che ricopre il ventricolo sx, alterando la pompa cardiaca.

Le situazione particolarmente stressanti che si associano più frequentemente a questa sindrome sono:

  • decesso di una persona cara;
  • diagnosi di malattia grave;
  • violenza domestica;
  • perdita o vincita di grosse somme di denaro;
  • separazione o divorzio.

Sintomi

I sintomi di questa sindrome si sovrappongono a quelle tipiche di un infarto del miocardio, in quanto comprendono:

  • dolore toracico;
  • difficoltà respiratoria ( dispnea );
  •  perdita di coscienza ( sincope ).

Diagnosi

Prima di sottoporre il paziente ad esami che possono essere molto invasivi e con possibili complicanze, è fondamentale che il personale sanitario valuti con accuratezza la storia clinica dell’assistito, definendo con chiarezza le caratteristiche del dolore e la sua associazione con un evento potenzialmente stressante.

Esami da effettuare:

  • Elettrocardiogramma;
  • esame del sangue;
  • ecocardiogramma;
  • coronarografia;
  • risonanza magnetica cardiaca.

Terapia 

Vengono prescritti dei farmaci che alleggeriscono il carico cardiaco e migliorano i sintomi. Inoltre per le  persone affette da questa patologia è consigliato di apprendere tecniche di rilassamento e gestione dello stress.